radio italia allestimenti concerti 2016 Concerts' set-ups

Allestimenti concerti CSC continuano

Gli allestimenti concerti di CSC continuano con la ormai tradizionale collaborazione con Radio Italia e la Filarmonica della Scala. I concerti di queste grandi realtà della musica italiana sono diventati appuntamento fisso della primavera milanese.

Piazza Duomo è stata ancora la cornice di ben tre momenti live emozionanti. I momenti sono stati due serate di “RadioItaliaLive – Il Concerto”, l’8 e 9 e l’annuale concerto della Filarmonica il 12 giugno. CSC ha fornito a noleggio le sue tendostrutture per concerti per la realizzazione di camerini e spazi di servizi. Questi spazi sono stati perfezionati sempre da noi con arredi e impianti complementari.

Questa quinta edizione di “RadioItaliaLive – Il Concerto” ha, per il primo anno, raddoppiato il suo appuntamento in Piazza Duomo. Nonostante la pioggia battente, 250mila persone hanno partecipato da tutta Italia e a questo grande evento di musica italiana. Il live è stato realizzato anche grazie al supporto degli allestimenti concerti CSC. Sul palco si sono avvicendati 19 big della musica italiana accompagnati dall’ “Orchestra Filarmonica Italiana” diretta dal M°Bruno Santori.

In particolare, l’8 giugno protagonisti della piazza sono stati: Alessandra Amoroso, Annalisa, Fedez, Lorenzo Fragola, J-AX, Francesca Michielin, Noemi, Laura Pausini, Enrico Ruggeri. Per Radio Italia 3.0 Benji & Fede. Il 9 giugno, invece, sono saliti sul palco Biagio Antonacci, Malika Ayane, Elisa, Emma, Marco Mengoni, Negramaro, Francesco Renga, Zero Assoluto. Alessio Bernabei è stato protagonista per Radio Italia 3.0. Conduttori, anche quest’anno, della serata sono stati Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu che hanno intrattenuto il pubblico e gli artisti con simpatia e professionalità.

Analogamente, la Filarmonica della Scala, ha regalato ai Milanesi una grande serata di musica. Domenica 12 giugno, infatti si è esibita insieme ad una delle più grandi pianiste mondiali: Martha Argerich.

Il concerto si è aperto con “L’apprendista stregone” di Paul Dukas, reso famoso da Walt Disney nel film Fantasia. A seguire”l’Uccello di fuoco” di Stravinskij, una fiaba popolare russa, quindi è toccato al “Concerto in sol per pianoforte e orchestra” di Ravel. Quest’ultimo brano ha segnato l’inizio della collaborazione tra l’orchestra e la Argerich.