Moto Guzzi Open House 2016 palco csc allestimenti

Moto Guzzi Open House 2016 e CSC

Moto Guzzi Open House 2016 è il tradizionale evento durante il quale lo storico marchio festeggia con gli appassionati. Quest’anno anche CSC Allestimenti ha preso parte all’evento, realizzando il palco e alcune pagode di servizio.

25mila gli appassionati provenienti da tutto il mondo che hanno preso parte a Moto Guzzi Open House 2016. L’evento si è svolto nello stabilimento Guzzi di Mandello del Lario. Qui si potevano visitare la linea di montaggio motori e quella di assemblaggio veicoli. Ma il vero centro d’interesse è da sempre il Museo Storico. Il Museo accoglie oltre 150 motociclette, dalla GP delle origini alla MGS-01 passando per la prima Normale prodotta nel 1921, un vero luogo di culto e memoria storica dedicato non solo agli appassionati motociclisti. Infine durante Moto Guzzi Open House, si è potuto ammirare la Galleria del Vento, sempre ammiratissima per essere stata la prima in campo motociclistico, una raffinata opera d’arte tecnologica degli anni ’50.

Nelle aree esterne, invece, CSC ha predisposto alcuni degli allestimenti a noleggio che hanno caratterizzato la manifestazione. In particolare, il palco a noleggio con copertura personalizzata, che ha ospitato il dj Ringo di Virgin Radio.

La tipologia di palco utilizzata è realizzata grazie alle americane. Con questi elementi le coperture possono adattarsi alle dimensioni richieste. Inoltre, possono essere montate facilmente in luoghi dove non è possibile l’utilizzo di gru o muletti. Il sollevamento della copertura avviene sia in manuale che attraverso motorizzati. La copertura può essere fornita in PVC di differenti colori o in Kristal. CSC, come nel caso del Moto Guzzi Open House 2016, può occuparsi della personalizzazione dei teli. Questo grazie alla stampa delle vostre grafiche.

Durante i tre giorni di evento è stato possibile provare su strada la attuale gamma Moto Guzzi. Oltre 700 test ride hanno avuto protagoniste le  V7II (Stone, Racer, Special e la novità Stornello), le possenti California 1400 Touring SE, le sontuose Eldorado, le aggressive Audace. Infine, è stato possibile provare anche le ultime nate V9 e MGX-21.