Pista di pattinaggio sul ghiaccio ai Bagni Misteriosi Gruppo CSC

La pista di pattinaggio sul ghiaccio ai Bagni Misteriosi

Chi l’ha detto che le piscine all’aperto sono utilizzabili solo in estate?! CSC ha trasformato la piscina dei Bagni Misteriosi in una splendida pista di pattinaggio sull’acqua.

Inverno ai Bagni Misteriosi

La suggestiva pista di pattinaggio sul ghiaccio è stata realizzata per l’evento Inverno ai Bagni Misteriosi.

La realizzazione è stata effettuata in Via Carlo Botta 18 a Milano (ex piscina Caimi), presso lo spazio esterno del teatro Franco Parenti.

Dopo quasi dieci anni di chiusura e degrado, la piscina Caimi – ribattezzata appunto Bagni Misteriosi – ha riaperto la scorsa estate in tutto il suo splendore. La riqualificazione della struttura ha tenuto conto delle esigenze di sostenibilità e della ricerca di bellezza, permettendo di riconsegnare un pezzo di storia ai milanesi.

L’incantevole pista di pattinaggio offre un’esperienza a tutti gli effetti in linea con l’inverno e la magia delle festività natalizie.

La pista di pattinaggio

La pista di pattinaggio del Franco Parenti sorge sull’acqua, arricchita da una scenografia natalizia e circondata dal mercatino dell’artigianato. Per rendere ancora più piacevole ed esclusiva l’esperienza di pattinare sull’acqua, si potrà pattinare accompagnati dalla musica.

La pista di pattinaggio è aperta al pubblico da venerdì 16 dicembre 2016 a martedì 31 gennaio 2017 dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 22.30 (chiusa il martedì) e il sabato, la domenica e i festivi dalle 10.00 alle 22.30, con le seguenti eccezioni:

  • sabato 24 dicembre dalle 10.00 alle 14.00
  • martedì 27 dicembre e martedì 3 gennaio dalle 16.30 alle 22.30.

La struttura resterà però allestita fino al 18 marzo.

Gruppo CSC ha realizzato una piattaforma in tralicci d’acciaio. La piattaforma è stata costruita con un sistema modulare multidirezionale della Pilosio, che è stato poi coperto con un pavimento in legno. Il pavimento in legno è composto da pedane modulari a incastro, come quello utilizzato per le tendostrutture.